Come capire se il gatto è felice?

La felicità è uno stato d'animo che non appartiene esclusivamente al genere umano. Anche i nostri animali domestici possono essere più o meno felici ed essendo parte della famiglia è bene capire se lo sono o no. Il problema fondamentale è: non potendo chiederlo come capire se il gatto è felice?

Il gatto è un animale sicuramente meno espansivo di un cane e spesso è difficile entrargli nell'animo. Questo non significa che sia indifferente a maltrattamenti, solitudine e via dicendo.

Partendo che la Felicità è uno stato d'animo piuttosto soggettivo negli uomini come anche negli animali, cerchiamo di capire quali sono quegli aspetti che possono aiutare a decifrare se il gatto è felice.

Come addestrare un gatto

La domanda ormai sorge spontanea: si può addestrare un gatto oppure no?

Basandosi sulla contrapposizione classica è vero che il cane è più adatto all'addestramento mentre il gatto è uno spirito libero non adatto a rispettare regole?

Il punto è che in ogni ambito dell'esistenza la realtà non è solo bianca o nera... ci sono anche 50... o più... sfumature di grigio. Insomma anche il gatto può imparare a comportarsi secondo regole anche se nell'apprendimento hanno propri stili e non si possono usare le tecniche usate invece per i cani.

curare le unghie del gatto

Curare le unghie del gatto è necessario per mantenere buoni rapporti di convivenza... in fin dei conti le unghie del gatto sono quelle che presentano belle opere d'arte picassiane sui mobili, o che riducono a brandelli un divano... peggio ancora, fanno righe indecenti sui divani in pelle o strappano tende.

Quando e quanto deve mangiare un gatto

Mentre per l'alimentazione del cane sembra essere più facile e veloce trovare informazioni adeguate, documentarsi sull'alimentazione del gatto significa avere molte informazini generiche sparse. Per questo abbiamo deciso di creare un documento che raccolga ogni informazione su quando e quanto deve mangiare un gatto.