Antiparassitari per gatti: come eliminare pulci e zecche

Pulci e zecche sono parassiti molto frequenti negli animali domestici e che devono essere contrastati immediatamente con adeguati antiparassitari per gatti o cani.

I gatti hanno frequenti problemi di infestazioni da pulci principalmente il parassita presente è lo Ctenocephalides felis, più semplicemente pulce del gatto, anche se il gatto può avere problemi dalle pulci del riccio e del coniglio.

In caso di infestazione da pulci l’animale deve essere sottoposto a trattamento antiparassitario.

Cosa sono le pulci

Le pulci sono senza dubbio i parassiti esterni più comuni nei gatti come anche nei cani. le pulci possono vivere diversi mesi nascoste nel pelo del gatto nutrendosi del sangue e deponendo uova che cadono depositandosi su tappeti o altro.

Le uova lasciano lo spazio alle larve che rimangono inattive per settimane finche vibrazioni e calore le stimolano a dischiudersi e a trasformarsi in pulci che si annidano su un altro ospite di passaggio.

Cosa sono le zecche

Le zecche sono parassiti della famiglia delle aracnidi e hanno una vita anche più lunga di quella delle pulci. Sopravvivono succhiando il sangue del gatto con il quale aumentano di dimensione diventando una specie di palline marroni.

Come riconoscere pulci e zecche nel gatto

Le pulci sono molto veloci ed è difficile prenderle anche se è possibile vederle sulla pelle del gatto o anche nelle feci. Le zecche sono invece facilmente distinguibili, soprattutto se hanno appena mangiato.

In caso si scopra la presenza di pulci è bene farsi consigliare dal veterinario prodotti antiparassitari per gatti adeguati e provvedere alla perfetta disinfestazione dell’ambiente di casa.

In caso si scopra una zecca si dovrà agire immediatamente per eliminarla. Per togliere una zecca nel gatto si può seguire il processo che abbiamo già descritto in caso di zecca nel cane nel post:

Come trovare e togliere una zecca nel cane

Antiparassitari per gatti

La prevenzione è senza dubbio una delle armi migliori per evitare colonie di pulci e presenza di zecche che potrebbero poi scatenare anche ulteriori e più complicate malattie.

Alcuni antiparassitari per gatti che proteggiono per le pulci aiutano anche nella prevenzione di attacchi di zecche, ma in questo caso è bene applicare l’antiparassitario più frequentemente

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *