Nella scelta del guinzaglio uno dei dilemmi maggiori è quello di scegliere un guinzaglio lungo per cani oppure uno corto per fare le passeggiate giornaliere.

Da un lato sembra porsi la maggiore libertà del nostro quattro zampe, dall'altro invece si palesa la necessità di sicurezza maggiore con una gestione più semplice del cane vicino a se stessi e non qualche metro più in là.

Chi è a favore del guinzaglio lungo per cani

Il guinzaglio è sicuramente uno strumento indispensabile per legge, ma il cane, che di legge poco se ne intende, lo mal sopporta e spesso abituarlo a camminare legato è una vera tortura... per entrambi.

Una soluzione sembra essere l'utilizzo di un guinzaglio lungo che gli permetta di avere maggiore libertà d'azione e non stare necessariamento a pochi cm dalla gamba del padrone.

Sicuramente utilizzare un guinzaglio lungo è meno stressante per il cane e i padroni lo adorano... cosa evidente dall'alto utilizzo del guinzaglio retrattile a molla che può far arrivare anche fino a 10 mt di distanza dal padrone. 

In realtà questo tipo di guinzaglio ha qualche controindicazione non da poco.

Guinzaglio lungo... problemi di legge

Partendo dal lato burocratico c'è da dire che il guinzaglio non dovrebbe mai essere più lungo di 1,50 mt.... e quì i padroni di guinzagli flexi o similari insorgeranno.

L'abitudine a far partire per le sconfinate praterie i propri cani grazie a un guinzaglio lungo o anche ad un guinzaglio retrattile non è proprio totalmente in regola con la legge, anche se in genere questa non viene poi presa alla lettera quando si è nei parchi.

Meno comprensibile però è l'abitudine di lasciare "troppa corda" ai cani su marciapiede dove, oltre a costituire intralcio per i pedoni, rischiano anche di farsi male... partire a razzo verso le macchine o, per i più piccoli, farsi anche calpestare..

Guinzaglio lungo: non adatto all'inizio dell'addestramento

Se il cane sta ancora imparando a camminare di fianco al padrone un guinzaglio lungo per cani può portare non pochi danni ed allungare il periodo di addestramento.

Meglio far camminare legati al guinzaglio e cani in questo caso con un guinzaglio corto, e dare libertà in un  momento di gioco, in giardino o in aree dove si è autorizzati a lasciare i cani liberi.

 

- -


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso