Con l'arrivo dell'estate ed il caldo non ci sono dubbi: anche ai cani piace divertirsi e sguazzare. Purtroppo i nostri amici a quattro zampe trovano qualche difficoltà in più nel trovare una spiaggia balneabile dedicata e, proprio per questo, una alternativa divertente alla spiaggia o anche un passatempo se li portate con voi, può aversi nei giochi acquatici per cani.

Alcuni cani non sono particolarmente interessati all'acqua, anzi se ne tengono ampiamente alla larga, ma molti altri, a differenza dei gatti, la trovano attraente quanto una ciotola di crocchette. Un esempio è portato dai labrador o dai cugini Golden Retriever per i quali una piscina o un salto in spiaggia sono tra i momenti più belli della loro esistenza.

Anche le pensioni per cani si stanno, in molti casi, fornendo di piccole piscine e giochi acquatici per cani capendo l'importanza per l'umore dei quattro zampe, soprattutto quando si ritrovano ad affrontare le sahariane temperature estive.

Giochi acquatici per cani: il paradiso piscina

Se non riusciamo a portare di frequente il cane al mare con noi e abbiamo spazio a disposizione la piscina è senza dubbio la scelta migliore tra i tanti giochi acquatici per cani a disposizione.

Badate bene: non si parla di vasche olimpioniche, il cagnolone di casa non pretende così tanto. In genere piccole piscine da riempire con poca acqua sono sufficienti a renderlo felice.

L'importante è scegliere delle piscine apposite per cani e non andare a risparmio con piscine per bambini che si strapperebbero in pochi minuti rendendo inutile la fatica e la spesa.

Il materiale più apprezzato è il PVC, resistente e impermeabile. Questo materiale resiste abbastanza alle unghie e ai morsi dei cani ed inoltre è facilmente montabile.

Controllate l'altezza della piscina prima dell'acquisto dato che, se il cane è piccolo potrebbe avere difficoltà nell'uscita e nell'entrata, e verificate che ci sia anche una valvola di scarico che permetta di svuotare velocemente la piscina senza troppa fatica.

Giochi acquatici per cani: non solo piscine

Parlando di giochi acquatici per cani non parliamo soli di piscine e vasche, che comunque in case con il giardino o con grandi terrazzi possono essere un vero paradiso canino, ma anche di piccoli attrezzi da comprare e portare con se quando si va al mare o al lago per far passare il tempo al proprio cucciolo, o magari anche per avvicinare all'acqua il cane più restio al contatto umido.

E' bene scegliere giochi che abbiano colori alquanto sgargianti in modo da poterli distinguere tra le onde. Per chi va in spiaggia di sera esistono poi palline dai colori luminescenti in grado di essere avvistate anche con il calo della luce del sole.

Tra i giochi acquatici per cani più apprezzati ci sono le classiche palline, ma anche fresbee o anche ossi in gomma, insomma tutto ciò che può facilmente galleggiare

 

-


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso