E' una cosa che sappiamo un po' tutti: spesso i cani ci annusano le parti intime e non capiamo da cosa deriva questo comportamento che sicuramente imbarazza noi, ma non di certo i nostri quattro zampe.

Annusare è comunicazione

L'olfatto dei cani è un mezzo di interazione con il mondo e con le persone.

I cani, come altri animali sono dotati di ghiandole apocrine sudoripare che, sparze per il corpo, producono Feromoni. E' attraverso i feromoni che si acquisiscono informazioni sugli altri animali, ogni cane annusando i feromoni conosce tutto dell'altro cane, dalla salute allo stato d'animo.

Insomma annusare per i cani equivale a quello che noi facciamo quando i stringiamo la mano e ci presentiamo.

Cosa succede però se l'interazione è tra un umano e un cane? Il cane non ci stringe la mano, ma ci annusa. Se cerchiamo di capire perché il cane ci annusa le parti intime è semplice: vuole conoscerci.

Nell'uomo le ghiandole sudoripare sono concentrate sotto le ascelle e nell'inguine ed è per questo che il cane si concentra proprio lì.

In periodo di ciclo, gravidanza, allattamento o dopo un rapporto sessuale i feromoni sono più forti, ecco allora che i cani sono ancora più attratti.

Si può fare qualcosa in questi casi?

Il punto è che non si può fare nulla per bloccare un istinto naturale. Anche se la consa ci imbarazza parecchio comportarsi secondo istinto fa bene al cane dal punto di vista psicologico e fisico.

Se qualcuno ha da ridire potete sempre spiegargli perché lo fa?