Certo in molti diranno... "Dentro casa mi ci manca solo una doccia per cani!" Ma se siete proprietari di un cane di taglia grande sicuramente conoscerete il problema del lavaggio del cane quindi non sottovalutate questo consiglio.

Insomma lavare un cane, specie di taglia grande, in casa è praticamente impossibile, a meno che non si decida poi di ristrutturare (o almeno ridipingere) totalmente la stanza utilizzata.

L'alternativa è una buona toaletta dove portarlo più o meno frequentemente. D'inverno però, con pioggia e fango, le pulizie richieste potrebbero essere molte, in più con il freddo bisogna controllare che il cane venga ben asciugato e che non subisca grossi sbalzi di temperatura.

In estate le uscite sono più frequenti e il cane può trattenere sul pelo pollini e polveri che possono creare anche problemi in casa, senza considerare il cambio pelo e la particolare cura che il cane richiede nei cambi di stagione.

Riservare un po' di spazio ad una doccia per cani

Riservare un po' di spazio in casa, magari in un garage, ad una doccia per cani potrebbe essere invece un modo per avere a disposizione sempre una toaletta fai da te... e, nel lungo periodo risparmiare decisamente.

I box doccia per cani hanno facili doppie porte di accesso (tutta un'altra storia rispetto al doverli far entrare in una vasca), ha guinzagli per bloccare e doccie con diversa potenza di flusso per arrivare a fondo dei manti più ispidi.

Come detto potete inserire la doccia per cani in un garage, in una cantina, o renderla parte dell'arredamento del vostro bagno. Per chi ha bagni più spaziosi una doccia per cani può affiancare la doccia dei padroni ed il box garantirà che la toeletta del cane sia veloce, comoda... e indolore.