Il fumo fa male. Avevate dubbi in propostito? Suppongo di no, ma forse a nessuno viene in mente che il fumo passivo fa male agli animali domestici esattamente quanto agli uomini.

Si tratta di un argomento ormai risaputo da diversi anni, provato da alcuni studi (come quello dell'inglese PDSA del 2012... ormai qualche anni), eppure spesso messo nel dimenticatoio.

Eppure sembra evidente: gli animali costretti a vivere con padroni fumatori, e quindi quotidianamente esposti al fumo passivo, hanno una maggiore probabilità di sviluppare tipologie di cancro.

Oltre questo è sottolineato che il gli animali domestici assimilano molto più facilmente dell'uomo il fumo passivo, ne vengono colpiti quindi ancora più facilmente dagli effetti negativi.

Le sostanze pericolose

Le sostanze pericolose presenti nel fumo passivo le conosciamo bene, sono tante e possono essere aspirate o assimilate in altri modi.

Tra le più pericolose sicuramente troviamo catrame, benzene, polveri sottili, idrocarburi policiclici aromatici, monossido di carbonio, nicotina, aldeidi, ammine, ammoniaca, idrocarburi non aromatici.

Il fumo passivo fa male agli animali domestici: i rischi

Più dei cani, i gatti sembrano risentirne a causa della particolare abitudine di pulizia: le particelle dannose del fumo si attaccano al pelo del gatto che leccandolo quotidianamente a lungo le ingerisce con constanza e inconsapevolmente.

I cani esposti al fumo, d'altro canto, soffrono di maggiori patologie al naso o ai polmoni.

L'intossicazione da nicotina può portare eccessiva salivazione, convulsioni, debolezza, problemi respiratori. Non consideriamo poi il problema dell'intossicazione diretta che può derivare dall'ingestione di mozziconi di sigaretta.

Evitare l'esposizione al fumo passivo

Insomma, nonostante gli studi sul fumo passivo meritino di essere approfonditi, la cosa certa è che i padroni dovrebbero nel frattempo preoccuparsi di evitare l'esposizione degli animali di casa se non smettendo di fumare, almeno facendolo fuori casa o in ambienti in cui cani, gatti e animali domestici in genere vivono abitualmente.

La cura del tuo animale domestico parte dalle tue abitudini quindi non pregiudicare la sua salute con comportamenti sicuramente sbagliati.