La felicità è uno stato d'animo che non appartiene esclusivamente al genere umano. Anche i nostri animali domestici possono essere più o meno felici ed essendo parte della famiglia è bene capire se lo sono o no. Il problema fondamentale è: non potendo chiederlo come capire se il gatto è felice?

Il gatto è un animale sicuramente meno espansivo di un cane e spesso è difficile entrargli nell'animo. Questo non significa che sia indifferente a maltrattamenti, solitudine e via dicendo.

Partendo che la Felicità è uno stato d'animo piuttosto soggettivo negli uomini come anche negli animali, cerchiamo di capire quali sono quegli aspetti che possono aiutare a decifrare se il gatto è felice.

5 cose da valutare per capire se il gatto è felice

1- Il gatto ed il cibo

Non ci sono dubbi sul fatto che il gatto ha un suo rapporto con il cibo. Anche se spesso non lo comprendiamo il gatto suddivide il fabbisogno giornaliero di cibo in una serie di piccoli pasti.

Quando questa routin viene smossa è bene dare un po'  d'attenzione al micio di casa. Il gatto non felice potrebbe ricorrere ad abbuffate, oppure, contrariamente evitare il cibo fino ad ammalarsi.

2- Postura

Il gatto felice ha una postura eretta, la coda è dritta e va a terminare in un ricciolo vivace.

3- Pelo

Per capire se un gatto è felice spesso basta guardarlo bene, Un gatto in salute, quindi anche felice, ha un manto liscio e lucido, oltre che pulito. Un gatto infelice potrebbe abbandonare il normale rituale di pulizia ed un pelo non bello come al solito potrebbe essere un segnale dei suoi malumori.

4- Richiesta di coccole

Un gatto felice richiede coccole, cerca il contatto fisico e rilascia feromoni nell'ambiente. Le stesse fusa esprimono felicità e benessere.

5- Curiosità

Un gatto felice è attivo e curioso. Dimostrare voglia di esplorare e scoprire è un evidente comportamento di felicità. Se questa voglia scompare il gatto potrebbe chiudersi in sé stesso manifestando uno stato tutt'altro che positivo.

Come aiutare il gatto ad essere felice

Se notate comportamenti strani ed interpretate che il vostro gatto sia frustrato e di certo non felice al 100% è bene agire in qualche modo.

Coccolatelo, rendetelo partecipe delle vostre attività casalinghe, non lasciatelo troppo solo in casa, ma se la cosa è necessaria lasciategli giochi a portata di mano.

Una buona via per aiutare l'umore del gatto è anche quella di aiutarsi con l'arricchimento ambientale. Sai di cosa sto parlando? Dai un'occhiata al mio post

Arricchimento ambientale per un gatto: sai cosa è?