Sono in molti i padroni di animali domestici che preferiscono una dieta fai da te piuttosto che dare cibo preconfezionato, ma la dieta dei cani e dei gatti deve essere particolarmente curata e bilanciata. Quale è il cibo umano per gatti? Cosa si può dare e cosa no?

Una regola che vale sempre con gli animali domestici, cani o gatti, è quella di evitare di condividere con loro il cibo. Questo è importante sia dal punto di vista educativo che da quello della salute dato che non è detto che questo cibo sia particolarmente indicato al loro stomaco.

Esistono però dei cibi umani per gatti? Rimanendo concentrati sul fatto che la dieta del gatto deve continuare ad essere equilibrata e studiata sulla base di età, salute, quantità di movimento giornaliero e via dicendo, c'è qualcosa di ciò che mangiamo che può essere ingerito anche dai gatti senza che questo crei problemi?

La dieta va insomma concordata con il veterinario e vanno evitati cambi improvvisi anche perché il micio in genere è piuttosto abitudinario e non adora i cambiamenti

In commercio la lista di alimenti specifici è lunga, ma alcuni alimenti umani possono essere considerati buon cibo umano per gatti indicato con semaforo verde al padrone che vuole curare l'alimentazione del proprio gatto senza ricorrere a cibo preconfezionato e specifico.

Il cibo umano per gatti: 6 alimenti compatibili

1- La carne

Il gatto può mangiare tranquillamente pollo, tacchino e manzo adeguatamente cotti. L'importante è dare solo piccole quantità e controllare il livello di cottura.

2- Il pesce

Qui cadiamo sull'ovvio: è scontato che nella lista del cibo umano per gatti venga inserito il pesce. Questo fornisce all'animale importanti acidi grassi che vanno ad aiutare reni, cuore e articolazione.

Le cose importanti da valutare con il pesce sono però la freschezza e la cottura. Dare sempre pesce fresco e ben cotto. Insomma meglio evitare le scatolette di tonno, non sono decisamente salutari per il micio.

3- Cereali

Mentre i cereali sembrano essere particolarmente discriminati all'interno della dieta del cane, nella dieta del felino sono inseriti come buon cibo umano per gatti.

Il consiglio principale è quello di scegliere soprattutto cereali integrali e poi di impegnarsi a cucinarli molto bene.

4- Verdure

Nella lista del cibo umano per gatti si inseriscono anche le verdure.

I gatti sono comunque come i bambini: anche se le verdure fanno bene non le adorano particolarmente.

La cottura maggiormente consigliata per dare le verdure ai gatti è quella al vapore.

5- Uovo

Anche il gatto può mangiare un uovo all'interno della porzione di pappa giornaliera. E' fondamentale comunque cuocerlo alla perfezione per farlo risultare ben digeribile e sfruttare il valore nutrizionale delle proteine.

6- Latticini

Siamo soliti vedere in film e cartoni gatti bere ciotolone di latte a merenda, ma l'abitudine non è del tutto consigliata.

Latte e formaggi possono essere dati ma in quantità piuttosto ridotte, soprattutto i formaggi possono essere dati come fossero piccoli premi, ma non abitualmente.

I problemi maggiori che ne possono derivare sono intestinali data la loro difficile digestione.

Cibo umano per gatti: 9 alimenti assolutamente vietati

Come ci sono tantissimi cibi umani consigliati per i gatti, se con le dovute attenzioni e i giusti dosaggi, molti cibi sono invece da considerarsi pericolosi... o anche velenosi.

Tra questi segnaliamo:

- il cioccolato (come lo abbiamo già segnalato pericoloso per il cane)

- uva e uva sultanina

- noci

- pasta per il pane cruda

- cipolle e aglio

- caramelle e gomme da masticare