I guinzagli per cani sono gli accessori cani più utilizzati e naturalmente indispensabili per una normale convivenza con un quattrozampe.

Il guinzaglio cane permette di poter uscire di casa con il proprio cane in piena regola, ma soprattutto in totale sicurezza.


Guinzagli per cani: costrizione necessaria

Il cane sicuramente mal sopporta di essere limitato nei suoi movimenti da un guinzaglio, per questo è estremamente necessario che impari da subito a camminare al guinzaglio sentendolo come qualcosa di familiare e usuale.

La scelta del guinzaglio cane dipende principalmente dalla stazza del cane più che dalla razza.

Per cani piccoli si prediligeranno guinzagli per cani leggeri di una lunghezza in genere intorno al metro e mezzo, anche se molti preferiscono acquistare guinzagli allungabili che, tra varie polemiche, permettono maggiore mobilità al cane.

Per cani taglia grande è invece necessario scegliere guinzagli per cani più robusti, con comode impugnature e anche di un materiale resistente al logoramento e lavabile. In genere i guinzagli preferiti, in questo caso, sono guinzagli in pelle oppure in nylon.

Sono invece ormai osteggiati praticamente da tutti i guinzagli per cani a strozzo considerati tutt'altro che educativi e, anzi, piuttosto dannosi per il cane. Il guinzaglio a strozzo può essere utilizzato, ma solo da mani esperte per l'educazione di alcune situazioni limite. L'effetto di soffocamento in genere non ferma gli ardori del cane che devono invece essere contenuti con un buon addestramento non tanto con uno specifico guinzaglio cane.

Guinzagli per cani: seguire le mode o no?

Le mode del  momento regalano guinzagli per cani eccentrici, colorati e particolari. Nessuno vieta di sbizzarrirsi, ma nell'acquisto è bene pensare anche al proprio cane: come già detto il guinzaglio è già una sorta di costrizione se si compra anche qualcosa di ingombrante e scomodo questo potrebbe far odiare il guinzaglio al cane e creare più danni che altro.

guinzaglio doppio

Avere due cani può rendere difficoltosa una passeggiata, soprattutto se si necessita di una mano libera per portare la spesa o rispondere al telefono, ma per questa necessità si può trovare sul mercato anche un comodo guinzaglio doppio.

Con i suoi pregi è difetti il guinzaglio doppio è sicuramente una tipologia di guinzaglio molto utile per il padrone di due cani. Questo guinzaglio infatti gli permette di trattenere due cani con un'unica mano lasciando l'altra totalmente libera.

Naturalmente per il cane la camminata in due con un singolo guinzaglio può essere difficoltosa... meglio quindi qualche chiarimento.

guinzaglio per fare jogging

Avere un guinzaglio per fare jogging può essere un ottimo modo per portare con se il proprio cane anche durante una attività giornaliera.

Il punto è che bisogna scegliere un guinzaglio jogging adeguato, ma bisogna anche considerare che non tutte le razze sono adatte a questa attività... come anche il fatto che prima di portare con se il cane per una corsa regolare è meglio abituarlo.

Un guinzaglio per ogni razza?

Scegliere un guinzaglio, come abbiamo già detto, è estremamente difficile ed è principalmente una sccelta che si basa su dimensioni del cane ed età, ma un'altra domanda che ci si può porre è: serve un guinzaglio per ogni razza?

In linea generica ragionare su dimensioni ed età è più che sufficiente, ma anche la razza del cane può essere un criterio di scelta interessante per garantire al proprio cane il miglior guinzaglio possibile.

Vediamo insieme qualche esempio.

Guinzagli in pelle

La domanda "quale guinzaglio scegliere?" è una delle più frequenti nei padroni di cani: che materiale, che lunghezza, quale è il migliore... insomma spesso si è attratti dalla bellezza di un guinzaglio, ma non si sa se è realmente adeguato e questo succede spesso con i guinzagli in pelle.

Il guinzaglio in pelle per cani è in effetti una delle tipologie più apprezzate soprattutto per i cani di taglia medio/grande, ma in molti si chiedono se sia adeguatamente resistente e durevole

guinzaglio lungo

Nella scelta del guinzaglio uno dei dilemmi maggiori è quello di scegliere un guinzaglio lungo per cani oppure uno corto per fare le passeggiate giornaliere.

Da un lato sembra porsi la maggiore libertà del nostro quattro zampe, dall'altro invece si palesa la necessità di sicurezza maggiore con una gestione più semplice del cane vicino a se stessi e non qualche metro più in là.

Guinzagli a catena

Tra l'immensa scelta presente sul mercato i guinzagli a catena costituiscono una delle opzioni più gettonate soprattutto da padroni di razza medio-grande.

Sarà l'aspetto di guinzaglio vintage, sarà per la parvenza di robustezza, il molti continuano a prediligere l'opzione di un guinzaglio a catena con il suo indubbio fascino di guinzaglio vintage.