Viaggiare in auto con il cane può essere un piacere per tutti o una vera condanna a seconda di come si affronta l'evento e come si prepara la partenza. Meglio quindi prendere qualche appunto pre-partenza e regaliamoci una vacanza indimenticabile con il nostro quattro zampe.

8 consigli per viaggiare in auto con il cane

Sistemare tutti i documenti

Per viaggiare, in Italia o all'estero, il cane deve avere i propri documenti. 

In caso la vostra idea sia quella di viaggiare in auto con il cane in Europa dovrete provvedere al passaporto e alla necessaria vaccinazione antirabbica. 

Se invece il vostro viaggio rimane tra i confini nazionali è necessario portare con se il certificato vaccinale dove comunque è registrato il numero del microchip ed il nome del padrone del cane.

Affrontare il mal d'auto senza ansie

Anche i cani possono soffrire di mal d'auto. E' bene abituare il cane a viaggiare in auto partendo da piccoli tragitti per poi passare alla vacanza più lunga. Se però  non risponde bene agli spostamenti, viaggiare in auto con il cane è ancora possibile. 

Basta rivolgersi al proprio veterinario che potrà aiutarvi con un medicinale apposito.

Considerare comunque di non dare mai cibo a ridosso dei viaggi.

Viaggiare in auto con il cane con le dovute precauzioni

Piccolo o grande che sia il cane in auto non deve mai essere sciolto. Questo è stabilito dal codice della strada, ma soprattutto è una regola di buonsenso che deve garantire la sua e la vostra incolumità.

Decidete se viaggiare in auto con il cane usando trasportini, guinzagli da auto e reti divisorie, l'importante è non dimenticare di dotarsi dei giusti mezzi per proteggere il proprio quattro zampe.

Curare la ventilazione dell'auto

L'immagine del cane che si sporge dall'auto con il vento tra i peli non è proprio educativa. Il cane deve stare in un ambiente ventilato, ma l'eccesso non è proprio giusto neanche in questo caso per evitare otiti o anche congiuntiviti.

Soste frequenti per sgranchire le zampe

E' bene programmare soste periodiche per fare il modo che il cane si sgranchisca le zampe, faccia i suoi bisogni e beva un po' d'acqua. Un percorso senza stress lo aiuterà ad affrontare bene ogni tipo di percorso in auto. 

Un premio di fine viaggio

Alla fine di ogni viaggio in auto con il cane, quest'ultimo come un bambino, merita un premio. Gli farà capire quale è il comportamento giusto da tenere... e prova superata!!