L'animale domestico può essere anche un'ottima compagnia per prendere l'abitudine ad allenarsi. Ecco una piccola guida per principianti all'esercizio fisico con il cane di casa: un buon passatempo per entrambi.

Tutti abbiamo sentito dire che l'esercizio fisico regolare è una delle chiavi per una vita lunga e sana, ma, soprattutto se sei più avanti con l'età, può essere difficile fare il primo passo verso una vita più sana, e ancora più difficile rimanere motivati. 

Hai bisogno di aiuto? Non guardare troppo lontano perché hai a disposizione il tuo compagno canino.

Pronto a fare quel primo passo? Con l'aiuto della nostra guida, puoi intraprendere un piano di fitness seguendo piccoli consigli per l'esercizio fisico con il cane.

1- Vai per un controllo sanitario

Prima di iniziare qualsiasi programma di esercizi, è una buona idea visitare il medico per un controllo... e non dimenticare di controllare anche il tuo cane.  Mentre sei lì, assicurati che il tuo cucciolo sia aggiornato sulle vaccinazioni per prepararsi a eventuali escursioni nel parco. E non aver paura di chiedere un consiglio: il tuo medico e il tuo veterinario possono offrire consigli sull'allenamento su misura per te e il tuo animale domestico.

2- Inizia con una passeggiata, una lenta

Soprattutto per gli anziani, è importante iniziare in modo semplice e lentamente andare verso le attività più energiche dell'esercizio fisico con il cane.

Si può partire da una passeggiata di 30 minuti, piuttosto calma... non correre o fare jogging o altro. Lentamente lascia che il quattro zampe si abitui agli elementi, lascialo annusare, lascia che sia lui a prendere il comando. Non dimentichiamo che spesso anche i cani possono essere seriamente fuori forma, se li spingiamo troppo forte e troppo velocemente si riscchia di fargli male invece che bene..

Prova poi ad aumentare a due passeggiate e, se lo desideri, accelera alla velocità. Ma non c'è fretta o imperativo per accelerare il ritmo di un lungo.

3- Vai all'aria aperta

Sì, è vero: la natura è la migliore palestra. 

Secondo il New York Times, una serie di recenti studi hanno rivelato che le persone che si esercitano all'esterno lo fanno più frequentemente, hanno livelli più bassi di cortisolo (un ormone legato allo stress) e riferiscono di sentirsi più felici e meno stanchi. Per non parlare del fatto che ai cani sembra che piaccia la vita all'aria aperta. 

Fare un'escursione con il cane è anche un ottimo modo per trasformare quella camminata quotidiana in un allenamento più rigoroso. 

4- Essere consapevoli e preparati

Quando si avvia il programma di esercizio fisico con il cane, è importante pianificare in anticipo. 

Se fate trekking, pianificate un percorso e un telefono per le emergenze. Quando viaggiate in aree remote, fate sempre sapere a qualcuno dove state andando e che ora pensate di tornare. Considerate anche il tempo. 

Assicuratevi di avere vestiti appropriati e comodi per tutte le stagioni e molta crema solare.

Preoccupato per la sicurezza del tuo cane alle basse temperature? Non temere mai: con la giusta attrezzatura, tu e il tuo cucciolo potete giocare nella neve di gennaio. 

E anche avendolo già detto è meglio ripetersi: acqua, acqua, acqua. In qualsiasi condizione atmosferica, l'idratazione è un must per l'uomo e la bestia.

5- Fai ciò che ti piace

È difficile mantenere uno stile di vita attivo se detesti l'esercizio. Ascolta il tuo corpo e anche il tuo cane.

Quando sei appena agli inizi, fai attenzione a non spingerti troppo oltre. 

Ognuno ha il suo ritmo e il tuo benessere ha la massima priorità. Ascolta poi il tuo cane: i cani che iniziano a rimanere indietro, ansimano pesantemente, e sbavano stanno faticando notevolmente. Allo stesso modo, se il cane zoppica, è riluttante a muoversi, o piagnucolarequando cerchi di muoverlo, probabilmente ha un dolore serio da considerare e controllare. 

Prendi poi un appuntamento con il tuo veterinario se la stanchezza o il dolore del tuo cane non si risolve nel giro di pochi giorni.

Fare pause frequenti e non forzare mai un cane a fare un'attività che potrebbe essere spaventato o incapace di fare fisicamente.I cani possono avere problemi di legamenti proprio come noi, e possono stancarsi.

Lo stretching prima e dopo l'esercizio fisico è la chiave per gli umani, e se il tuo cucciolo è di tipo Zen, puoi anche provare un po' di Doga.

Iniziare un piano di esercizi non è facile, e ci sarà qualche battuta d'arresto occasionale. Ma il valore di una condivisione di uno stile di vita più sano con il tuo amato animale domestico vale la pena.  Fare esercizio con il cane rafforza i muscoli e il sistema cardiovascolare, ma rafforza anche il legame tra te e il tuo animale domestico.