L'asfalto bollente d'estate o il ghiaccio in inverno possono essere seri problemi per le zampe del cane. Oltre a non essere piacevole per il cane camminare, il rischio è quello di danni seri che possono colpire anche l'andatura dell'animale. Per questo motivo l'acquisto di copri zampe per cani non è più considerato uno stupido lusso o una fobia da padrone.

In estate le prime preoccupazioni del padrone sono la protezione da caldo eccessivo, oppure la protezione da leishmaniosi o da filaria... o ancora da pulci e zecche. Eppure esiste un altro problema che non viene preso molto in considerazione: il caldo eccessivo della pavimentazione su cui i cani a zampe nude vanno a camminare.

In zone particolarmente calde e soleggiate, asfalto o anche sabbia possono raggiungere temperature torride, soprattutto nelle ore centrali della giornata.

Avendo i piedi coperti è una cosa su cui tendiamo a sorvolare, ma i polpastrelli del cane sentono tutta la calura a diretto contatto. Di sicuro il cane non può avvisarci facilmente, ma alcuni comportamenti potrebbero essere tentativi di comunicarcelo: rifiuto di camminare, tentativo di muoversi verso zone fresche... per poi arrivare a zoppicare o a guaire di dolore quando si vanno a toccare le sue zampe.

Cosa succedere in caso di ustione

Se non vi siete resi conto dei messaggi del vostro quattro zampe purtroppo dovete rivolgervi al vostro veterinario. Le terapie previste cambiano a seconda della gravità dell'ustione.

Per evitare di arrivare a questo punto sarebbe il caso provare a prevenire... invece che curare.

Per prima cosa si può evitare di far uscire il cane nelle ore più calde della giornata rischiando l'ustione, camminare su erba o zone ombrose se necessario. Se questo però non fosse possibile potreste optare per uno strumento tanto semplice quanto ovvio: dei copri zampe per cani... cioè delle vere e proprie scarpe per cani.

Copri zampe per cani

I copri zampe per cani possono essere utilizzati in due situazioni diverse:

1- A danno avvenuto

In caso non ci sia stata la dovuta attenzione il cane potrebbe ritrovarsi con lesioni o abrasioni alle zampe. Il veterinario potrebbe prescrivere pomate o altri prodotti disinfettanti e poi di proteggere la zampa dal contatto con il terreno per un determinato periodo.

In questo caso i copri zampe per cani sono semplici protezioni abbinate alla terapia e possono essere applicati anche solo alla zampa  ferita.

Si può utilizzare anche una crema emolliente in caso di semplici abrasioni di lieve entità: si può disinfettare la ferita spalmare una crema in grado di lenire il dolore e aiutare la pelle a rigenerarsi, e coprire successivamente la zampa con un copri zampe per cani.

2- Per prevenire il danno

Se si vuole evitare il problema si può proteggere da subito le zampe degli animali con dei copri zampe per cani. Si tratta di scarpine in neoprene più o meno spesso che possono essere indossate anche solo per i momenti particolarmente caldi.

Il cane ha necessità di adattarsi, a volte ci vogliono pochi minuti a volte di più, ma camminando finirà per non pensarci.