Imponente, massiccio, un cane da pastore forte e dall'aspetto simpatico e soffice: è il Bobtail.

Difficile riuscire a descricere le sue origini: nessuno le sa per certe. Tutti concordano comunque sul fatto che la sua comparsa ufficiale si ha nel 1873 all'Expo di Birmingham, ma che dovette aspettare la metà del '900 per iniziare a trovare il favore degli appassionati.

Bobtail: un carattere affettuoso

Docile, affettuoso e tremendamente allegro. Il Bobtail sembra adatto a scatenare le simpatie di tutti soprattutto delle famiglie. In effetti ha un carattere docile e non manifesta praticamente mai istinti violenti.

E' un cane non complicato da addestrare e piuttosto docile.

La sua indole da cane pastore si avverte anche nel suo voler badare alla famiglia interpretata come vero e proprio branco. Non mancheranno occasioni in cui cercherà di prendervi afferrandovi per gli abiti cercando di portarvi verso il resto dei membri della famiglia.

Un cane pastore ottimo per la compagnia

Il suo essere cane da pastore rende il Bobtail un cane forte e affidabile che può essere utilizzato anche come cane da guardia. A differenza di altri cani da guardia, però, non ha indole aggressiva.

Sa essere particolarmente delicato con i bambini con i quali mette in evidenza la sua indole giocherellona. Non è un caso che sia stato scelto un bobtail come cane-bambinaia nel cartoon Peter Pan!

L'esuberanza visibile da cucciolo va via via moderandosi con la crescita.

Adora passeggiare anche per ore, mentre non apprezza particolarmente correre.

Attenzione alla linea

Come succede a molti cani, anche il Bobtail ha l'incuno peso. La sua dieta deve essere particolarmente curata e soprattutto deve fornirgli le giuste energie per far fronte all'attività giornaliera.

Pulizia accurata

Il folto belo fa sembrare il Bobtail un cane più grande di quello che è realmente. Proprio la presenza del lungo pelo rende necessaria una cura particolare, ma in realtà l'importane è spazzolare in modo deciso ogni settimana, massimo 10 giorni, e tagliare o legare il ciuffo che va a coprire gli occhi.

Una cura particolare va invece data alle orecchie che devono essere pulite di frequente per evitare infezioni e infiammazioni che possano poi degenerare.