Sta arrivando il natale e siamo pronti a munirci del nostro meraviglioso e ricco albero di Natale, ma c'è un problema... hai un micio ed il dilemma si pone: gatti e alberi di Natale possono coesistere in qualche modo?

Se hai un gatto, non hai bisogno di noi per dirti quanto può essere difficile mantenerlo fuori dalle aree riservate della casa. I gatti sono piccole creature curiose. 

Cosa si può fare, se non si vuole arrivare ad appendere l'albero al soffitto?

Abbiamo compilato un elenco di suggerimenti basati sulle esperienze di altri proprietari di gatti per prevenire lesioni al gatto e anche all'albero, in modo da non dover rinunciare all'idea di avere un pezzo di natura scintillante nel tuo salotto durante le festività natalizie.

Repellenti felini

Alcuni test provano che gli oli di agrumi siano repellenti per gatti piuttosto efficaci e che bucce d'arancia o batuffoli di cotone imbevuti di citronella e posti sotto l'albero li terranno lontano. 

Alternative potrebbero essere soluzioni di aceto diluito spruzzata sulla base dell'albero, o ancora salsa piccante o canfora, tutte cose in genere sgradevoli ai gatti.

Ci sono anche alcuni prodotti commerciali che sono fatti appositamente per respingere i gatti. Tenete presente, tuttavia, che il problema con l'uso di spray e soluzioni è che il profumo repellente alla fine svanirà e dovrà essere riapplicato regolarmente, o il gatto si abituerà al profumo e supererà la sua avversione al prodotto. Potrebbe essere necessario provare diversi tipi di repellenti prima di trovarne uno efficace.

Creare ostacoli... forse serve a poco

Puoi circondare l'albero con una barricata o oggetti che impediranno al gatto di andare sotto l'albero e arrampicarsi su di esso, ma sfortunatamente, questo non fermerà gli attacchi aerei. 

Prova però il foglio di alluminio o il nastro biadesivo, si tratta di materiali che in cui i gatti non riescono ad infilare i loro artigli e questo crea qualche difficoltà se vengono messi nella parte bassa dell'albero. Naturalmente questo funzionerà con alcuni gatti o solo per un primo periodo. 

Potresti anche provare a fare rumori forti quando vedi che il tuo gatto si sta avvicinando troppo all'albero e questo potrebbe scoraggiarlo... logicamente non puoi fare la guardia all'albero di Natale tutto il tempo, ma un insieme di rimedi potrebbe essere efficace o far perdere la fantasia al gatto di distruggere tutto.

Riduciamo le possibilità di danno

Prima di iniziare a decorare l'albero con palline lucenti e ornamenti fragili, consenti al tuo gatto di abituarsi alla curiosa nuova vegetazione nella stanza.

Ci sono poi modi per aumentare la stabilità dell'albero. Puoi provare a legare l'albero al muro o al soffitto usando lenza e ganci. 

Posiziona comunque l'albero in un luogo separato dagli altri mobili. Metti gli ornamenti più robusti - quelli che più probabilmente saranno schiacciati dalle piccole zampe - sui rami più bassi, e sui rami più alti, posiziona i tuoi ornamenti più fragili. 

Se usi ganci metallici assicurati di chiudere l'estremità del gancio in modo che l'ornamento non possa scivolare via, e sull'altra estremità del gancio, che si blocca sul chiudi strettamente il gancio intorno a questo in modo che non possa cadere se l'albero si muove o se l'ornamento è in qualche modo schiacciato.

Le luci posizionate sull'albero devono essere scollegate di notte e, quando sono collegate, controllarle periodicamente per accertarsi che non vi siano aree sfilacciate o danneggiate in altro modo. Lo shock elettrico è un contrattempo piuttosto frequente durante le vacanze proprio per questo motivo, quindi se il vostro gatto inizia a sbavare o mostra segni di menomazione, controllate immediatamente i fili e portate il gatto dal veterinario se pensate che possa aver subito una scossa elettrica .

Un altro grande pericolo è quello di orpelli e capelli d'angelo. Per molte persone, queste piccole stringhe d'argento sono una decorazione tradizionale per le vacanze a cui non si riesce a rinunciare, ma se sei un proprietario di un gatto, è il caso di lasciare il tutto nella scatola visto il pericolo per i felini.

L'ingestione dei fili d'angelo, ad esempio, possono causare ostruzioni intestinali o anche soffocamento. Dovrai anche evitare l'ornamento commestibile e questo include corde di popcorn, biscotti e bastoncini di zucchero.

Ricordati che comunque è Natale

Ma non lasciare che nessuna di queste precauzioni ti abbassi lo spirito natalizio. Ricorda, questo è un periodo felice dell'anno. 

Ci sono molte decorazioni che puoi usare per rallegrare la casa che risulteranno meno pericolose per il tuo gatto. La cosa più importante è stare con quelli che ami di più, e se conti il ​​tuo gatto tra quelli che ami, vedrai che non ti mancheranno affatto le altre cose.