Spazzolare un gatto può essere una esperienza terrificante o anche un momento di unione e relax tra padrone egatto. La scelta tra le numerose alternative di spazzole per gatti a pelo corto è fondamentale per la riuscita di questo legame, ma anche per la bellezza del gatto.

Anche se il gatto ha un pelo corto è necessario periodicamente spazzolare per eliminare il pelo superfluo che potrebbe rovinare il manto, ma anche creare boli di pelo nello stomaco del gatto.

Non considerate superficiale la pulizia del gatto a pelo corto e neanche la scelta delle giuste spazzole per gatti a pelo corto.

Spazzole per gatti a pelo corto: cosa tener presente all'acquisto

Quando si acquista una spazzola per gatti a pelo corto è bene tenere sott'occhio alcune caratteristiche fondamentali.

1- Il tipo di setola della spazzola: possono infatti essere dure, morbide, tondeggianti, impermeabili...). Non esistono spazzole per gatti a pelo corto migliori in assoluto, ma solo spazzole adatte a determinati tipi di pelo.

Ad esempio dle setole morbide sono ideali su spazzole per gatti con pelo corto morbido e liscio. Le setole dure, invece, sono più adatte al pelo corto ispido e fitto.

2- Comprare più tipologie di spazzole può essere meglio: il gatto presenta alcune aree in cui il pelo è più rado e in che risultano più sensibili. Utilizzare la stessa spazzola che si usa sul pelo normale non è l'ideale; 

3- la comodità di utilizzo;

4- la facilità di pulizia;

5- la durabilità.

Tra quali spazzole per gatti a pelo corto scegliere?

1- Spazzole con setole corte e morbide

E' il tipo di spazzola più comune perché si adatta bene a molte tipologie di pelo e anche perché non crea fastidi e dolori di nessun genere soprattutto se viene acquistata in plastica e con punte arrotondate.

2- Guanto per gatti a pelo corto

Se il gatto non adora essere spazzolato il guanto può essere un'ottima opzione. Se ne trovano ormai di vari colori e forme, ma sono consigliabili soprattutto per i gatti a pelo corto.

3- Spazzola a doppia setola

Questo tipo di spazzole per gatti a pelo corto è l'ideale per prendersi cura del manto del gatto nel suo complesso. Un lato può essere utilizzato per la spazzolatura tradizionale, l'altro per il massaggio nelle aree più delicate, ma anche per la lucidatura del pelo di superficie.

Come usare le spazzole per gatti a pelo corto

E' importante imparare anche la giusta tecnica per spazzolare un gatto. Non spazzolare mai il gatto in contropelo, rischieresti solo di spezzare i peli e creare fastidio.

Passa ripetutamente e delicatamente su tutte le parti del corpo dando al gatto qualche premio per farlo stare buono fino al termine dell'operazione