Per quanto amiamo i nostri gatti le loro buffonate notturne possono essere addirittura esasperanti. Forse hai familiarità con la situazione di un gatto iperattivo di notte e con la mancanza di sonno dovuta a corse per la casa, miagolii in piena notte e rottura di oggetti. In questo caso potresti aver bisogno di lavorare per modificare l'orologio interno del tuo gatto.

Perchè hai gatto iperattivo di notte?

Gli antenati selvatici del gatto domestico dormivano di giorno e cacciavano di notte: la notte è il momento migliore per cacciare prede in relax aiutati da dei sensi estremamente sensibili.

Questo che c'entra con il tuo gatto che non ha assolutamente necessità di cacciare?

Anche se il tuo gatto non ha bisogno di cercare il cibo e badare a sé stesso ha ancora profondi istinti selvatici e, quando la tua giornata sta volgendo al termine, i suoi sensi invece si svegliano.

Gatto iperattivo di notte? Vuole comunque compagnia

Dopo una giornata in relax il gatto entra nel pieno della sua attività, vuole giocare e, per fare questo, cerca te e prova a tenerti sveglio. In fin dei conti sei il suo compagno di giochi preferito!

Stai incoraggiando questa iperattività notturna?

Come succede con i bambini anche con i gatti tendiamo a reagire ai rumori notturni alzandoci e interagendo con il gatto iperattivo. Ci parliamo, gli diamo cibo, lo coccoliamo.

In quel momento di stanchezza faremmo qualsiasi cosa per tenere a bada il micio e dormire, ma è questo l'errore principale: ogni tentativo di calmarlo verrà invece interpretato come un premio per le sue azioni... che, di conseguenza, verranno prolungate.

Come cambiare un gatto iperattivo di notte

Alcune accortezze possono aiutare a migliorare la situazione modificando i ritmi di veglia/sonno del gatto iperattivo.

1- Fallo giocare e mantienilo attivo durante il giorno

2- Dagli un pasto abbondante prima di andare a letto: in modo che la digestione lo renda più assonnato.

3- Mantieni una routine notturna costante: a letto alla stessa ora, lavaggio denti, etc... ogni sera uguale in modo che il gatto capisca i ritmi e anche quando andare a letto.

4- Se nulla funziona, chiudi la camera da letto ed evita di interagire con il micio. Lui si sentirà libero di agire come vuole ma non si aspetterà neanche la tua interazione.

L'importante è comunque mantenere una certa coerenza nella scelta degli atteggiamenti, solo questo aiuterà il gatto iperattivo ad adattarsi ad una certa routine giorno/notte.