Per chi ha un cane in casa è fondamentale curare il suo pelo costantemente: per questo è fondamentale imparare come deve procedere e dotarsi del kit per toelettatura cani più adeguato alla razza e al pelo del proprio cane.

E' possibile un kit per toelettatura fai da te?

Anche se un esperto può capire molto più facilmente se c'è necessità di un taglio o semplicemente di un lavaggio, quali sono gli attrezzi migliori per toelettare la tua razza di cane, non è detto che il padrone non possa imparare da se le tecniche fondamentali per ridurre il numero di sedute presso toelette professionali (e quindi diminuire la spesa).

Kit per toelettatura cani

1- Tavolo da toelettatura

Chi ha spazio e vuole dedicarsi in modo adeguato alla pulizia del proprio cane, può dotarsi di un tavolo da toelettatura.

Rispetto ad utilizzare un tavolo o base comune il tavolo da toelettatura permette di avere un gancio cui fissare il cane e, soprattutto una base impermeabile e antiscivolo.

2- Shampoo per toelettatura

Per il tuo kit per toelettatura cani scegli bene i prodotti da utilizzare. Lo shampoo deve essere un prodotto specifico che non alteri il ph della pelle per evitare sfoghi e infiammazioni cutanee.

Per i cani a pelo corto o raso si possono fare anche schampoo frequenti, per chi ha il pelo medio/lungo è invece consigliabile spazzolare di frequente e lavare ad intervalli di tempo più lunghi.

3- Tosatrice per cani

Tosare un cane non è una operazione semplie, né tantomeno indicata per ogni tipo di cane. Anche se crediamo che in estate il cane soffra meno con pelo corto questo non è affatto vero.

Per chi vuole imparare a tosare il proprio cane a casa puoi dotardi di un tosatrice per cani.

In commercio ce ne sono di diverso tipo: in prom luogo se ne trovano di elettriche o a batteria, oltre che con lame intercambiabili da scegliere in base al pelo.

E' importante ricordarsi di pulire sempre bene la testina della tosatrice per evitarne il logoramento e l'incorretto funzionamento.

In commercio ci sono anche tosatrici non regolabili che però necessitano di una maggiore precisione per mantenere la lunghezza giusta di pelo e anche per evitare di fare male al cucciolo.

4- Spazzole

In base al pelo del proprio cane è necessario scegliere le spazzole adeguate a garantire una costante pulizia del pelo. Un kit di toelettatura deve prevedere le spazzole e pettini principali per cane a pelo corto o lungo.

5- Soluzioni per pulizia orecchie e occhi

Per la pulizia di orecchie e occhi si possono reperire facilmente in commercio prodotti specifici. 

Molto importante per un kit di toelettatura è ciò che serve per la pulizia delle orecchie che deve essere frequente soprattutto per cani con orecchie "pendule" come un labrador o golden e via dicendo.

Una scarsa pulizia può portare infiammazioni e problemi ben più gravi di un semplice accumulo di sporco.

6- Tagliaunghie per cani

Un altro elemento indispensabile per un kit di toelettatura cani che si rispetti è il tagliaunghie.

Unghie non curate e troppo lunghe possono portare anche ad problemi di postura per il cane.

Bisogna evitare di toccare la zona viva dell'unghia: li passano molti vasi sanguigli del cane quindi si potrebbe far danno. Meglio spuntare solo senza voler tagliare di netto. Non usate mai forbici comuni, ma solo tagliaunghie pensati apposta per i cani siano essi manuali o elettrici.

 

-

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso