Il problema delle pulci non è un problema di poco conto soprattutto in alcune regioni e durante la stagione calda. Possono usarsi vari prodotti per prevenire il problema, ma in caso le pulci arrivino comunque è bene acquistare e usare subito un buon shampoo antipulci per cani.

Perché le pulci sono pericolose

La protezione da pulci e zecche è fondamentale. Questi insetti possono infatti trasmettere infezioni e malattie e la loro presenza può essere un problema anche per la nostra salute.

Le pulci possono attaccarsi al pelo causando irritazioni e sono visibile esaminando con cura il manto del cane.

Se dall'analisi scoprite la presenza di pulci è bene consultare il veterinario e procedere con l'acquisto di un buon shampoo antipulci per cani. oltre gli shampoo i prodotti antiparassitari prevedono polveri, collari gocce da mettere periodicamente e via dicendo.

Usare lo shampoo antipulci per cani

E' facile reperire in commercio prodotti specifici per pulci e zecche ed è bene procedere immediatamente non appena si scoprono le pulci.

Lo shampoo antipulci per cani deve essere utilizzato come un qualsiasia altro shampoo da toelettatura, ma si deve avere l'accortezza di lasciarlo agire un poco di più.

In genere questi shampoo contengono una sostenza chiamata piretina che serve proprio a uccidere gli insetti, per questo, in caso di cani con cute particolarmente sensibile è bene fare qualche domanda al veterinario prima dell'utilizzo.

Lo shampoo antipulci per cani uccide naturalmente pulci e zecche già presenti sull'animale, per prolungare la protezione, dopo lo shampoo, è bene utilizzare altri prodotti più adatti alla prevenzione evitando il nuovo insorgere del problema.

Alternative allo shampoo antipulci: polveri e spray

Per chi abita in appartamento può essere difficoltoso utilizzare uno shampoo antipulci per cani semplicemente per il fatto che può essere difficile fare un normale bagno al cane in casa (questo soprattutto se parliamo di cani di taglia medio grande).

In questo caso si possono scegliere alternative come gli spray antipulci per cani oppure il talco antipulci.

Soprattutto per gli spray è bene stare molto attenti a non spruzzare direttamente muso e occhi: molto meglio spruzzare su un guanto e poi strofinare il muso. 

 

-


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso