Chi vive con un cane in casa lo a: il cattivo odore del cane può essere qualcosa di veramente fastidioso e spesso si vorrebbe la bacchetta magica per farlo scomparire o semplicemente uno shampoo antiodore per cani che possa risolvere la situazione.

Lo shampoo antiodore è sicuramente una soluzione, ma prima di usarlo e di sceglierlo meglio analizzare le cause e considerare se di fondo c'è un problema serio nel vostro cane.

Da cosa dipende il cattivo odore del cane?

Il cattivo odore del cane, che può rendere la convivenza molto difficile, può dipendere dalla cute oppure dal pelo e scoprire la causa può far capire se è sufficiente agire con uno shampoo antiodore per cani o se serve anche una dieta specifica e altro.

Questo odore si sente particolarmente nei giorni di cattivo tempo con molta umidità che va a causare l'ossidamento del sebo, la proliferazione dei batteri e quindi il cattivo odore.

Attraverso il pelo vengono espulse anche le cattive tossine generate dal fegato: il cattivo odore, in questo caso, è sintomo di cattiva alimentazione.

Sono produttori naturali di cattivo odore anche i cani con un sottopelo piuttosto folto e un manto che può essere definito oleoso. Quindi il disagio può dipendere anche dalla razza: bassotti, terrier, e barboncini producono un minor cattivo odore dei cani pastore, dei dalmata, dei beagle e dei segugi.

Shampoo antiodore per cani: come eliminare il cattivo odore del cane

Bisogna curare nel modo più adeguato i nostri amici a quattro zampe.

Bisogna partire dallo spazzolare regolarmente il cane e questo significa almeno una volta a settimana... se non di più! Questo vi permetterà di eliminare i peli in eccesso che non andranno sparsi per la casa e anche di mantenere il manto pulito.

Il secondo passaggio è il lavaggio... che però non può avvenire troppo di frequente.

Oltre l'utilizzo di metodi naturali per il bagno, come possono essere bicarbonato e aceto di mele, si possono usare shampoo antiodore per cani o deodoranti specifici.

Tra gli shampoo antiodore per cani più usati ci sono, ad esempio, gli shampoo cani inodorina: una linea che permette di mantenere il pelo del cucciolo morbido ed elastico, ma anche di inibire gli odori.

La collezione prevede balsamo, shampo antiodore per cani specifici per colorazioni di pelo, ma anche generico per tutte le razze o per cani a pelo corto.

 

-


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso