PerSchnauzer tutti è sempre utile prevenire, rispetto al curare una malattia. Per il cane è la stessa cosa e, quindi, occorre prendere determinati accorgimenti e stare attenti a qualsiasi sintomo. Dai vaccini agli antiparassitari, sono tutti strumenti imprescindibili per mantenere ottimale la salute del nostro amico.

Esistono varie tipologie di vaccini per il cane, innanzitutto quello contro la rabbia, obbligatorio per i cani di categoria 1 e 2, e richiesto tassativamente per passare le frontiere o per soggiornare comunque in un determinato campeggio. C'è poi altro vaccino indispensabile, ovvero quello contro il cimurro, infezione virale molto seria, e per la parvovirosi. Entrambi necessitano di opportuni richiami e, dunque, bisogna seguire bene le indicazioni del veterinario. Per proteggere i cuccioli, molto sensibili e delicati, c'è il vaccino contro l'epatite contagiosa canina.
Se dovessimo osservare il nostro cane dimenarsi o, meglio ancora, grattarsi con una certa foga, sarebbe opportuno procedere con un antiparassitario. Anche se l'animale dovesse godere di discreta salute, non è esente, infatti, da vermi, pulci o zecche. Per prevenire, però, è sempre meglio iniziare prima, utilizzando l'antiparassitario spot-on da applicare sulle scapole. C'è pure la sverminazione da fare con trattamenti specifici capace di eliminare tenie, acari, ecc... E per i cuccioli? Un cucciolo di oltre 2 mesi, occorre sverminarlo una volta al mese fino a 6 mesi di età. Col proseguo, sarebbe opportuno farlo 4 volte all'anno, sempre su indicazioni precise del veterinario.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso