SetterCosa dare al nostro cane in modo tale da garantirgli un'alimentazione veramente corretta e bilanciata? Se lo chiedono di certo un po' tutti i padroni e spesso ci si rivolge al veterinario per consigli mirati ed indicazioni. Ma gli si possono dare frutta e verdura?

Diciamo subito che in commercio esistono molti prodotti utili a soddisfare le esigenze di animali e, chiaramente, pure dei proprietari. Ma in un buon pasto non possono mancare frutta e verdura, spesso presenti fra gli ingredienti di crocchette e bocconcini. E se volessimo, magari, preparargli noi un piatto, evitando i cibi che troviamo nei supermercati o nei negozi per animali? Frutta e verdura sono alimenti dissetanti ed utili sia per gli esseri umani che per i nostri amici a quattro zampe, questo a causa della ricca presenza di vitamine e sali minerali. Inoltre, sono adatti senz'altro per purificare l’organismo e l’intestino; aspetto non proprio di poco conto.

Attenzione però all'acido ossalico contenuto ad esempio negli spinaci, bietole e lattughe, che può favorire l'insorgenza di calcoli renali. Meglio evitare anche cipolle ed aglio, che possono portare all'anemia. Per quanto riguarda la patata la si può dare, tuttavia bisogna bollirla bene.

E la frutta? Qui le restrizioni sono minori. Occorre non dargli ad esempio l'uva, in quanto contiene una tossina che crea problemi ai reni. Le mele, invece, sono un frutto perfetto per loro, questo perché puliscono bene l'intestino ed aiutano a rendere più forti e sani i denti del cane.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso