Ice Cream_dessert_01Ok, mettiamola così, il gelato che vedete nell’immagine che accompagna questo articolo, non è proprio uguale a quello di cui parleremo, tuttavia potrebbe rendere un minimo l’idea… Anche per i migliori amici dell’uomo, ecco il gelato tutto per loro!

Ice Bau è, infatti, il gelato ideato per i cani. Mangiare un gelato di fronte allo sguardo languido e supplicante del proprio cane, può provocare, diciamo, un po’ di disagio. Lui è tutto lì implorante e noi sappiamo, però, che potrebbe fargli del male. Ice Bau, invece, è soffice, freddo al punto giusto da non irritare lo stomaco del cane e non contiene, ad esempio, lattosio, grassi idrogenati e nessun altro elemento che potrebbe recare danni alla salute del nostro amico. Si tratta di un prodotto artigianale, nato nel 2005 grazie all’idea di un mastro gelatiere ligure, che ha studiato e perfezionato una ricetta che fosse compatibile con la salute dei cani, i quali tendono a non digerire bene alcuni elementi che, a noi esseri umani, non procurano nessun danno. Ma quanto gelato può prendere il nostro cane? Per quelli di taglia piccola sono consigliate massimo 2 palline da 40 grammi, per i cani di taglia media o grande, invece, massimo 4 palline da 40 grammi. Attenzione, quindi, più i nostri amici sono minuti e meno possono mangiarne. Quelli, invece, di taglia media-grande possono, all’opposto, godersi ben quattro palline di gelato da 40 grammi.

Prevalentemente i gusti sono tre: vaniglia, yogurt e  fiordiriso.

Per chi volesse informarsi meglio su questo speciale gelato, ecco il sito Ice Bau.

Non rimane allora che augurare pure a loro, buon appetito e buona scorpacciata di Ice Bau!


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso