Una delle maggiori lamentele dei padroni di cani è la difficoltà nel passeggiare dovuta a cani che tirano, specie se si parla di cani di grossa taglia, e la soluzione spesso dai più trovata è l'acquisto di un "guinzaglio per cani che tirano".

Ma cosa si intende per "guinzaglio per cani che tirano"? Esiste veramente una tipologia di guinzaglio in grado di risolvere il problema?

Tutti credono che usare questa espressione sia sinonimo di acquistare un guinzaglio a strozzo, ma non è così, anzi! Gli educatori sconsigliano vivamente questa tipologia di guinzaglio.

Cosa fare allora se il cane tira troppo ed è difficile gestirlo? Esiste una tipologia di guinzaglio per cani che tirano che possa aiutare?

Guinzaglio per il cane che tira: un oggetto o una filosofia?

Tutti in realtà sanno cosa fare, ma pochi hanno la volontà di farlo, perché insegnare a camminare ad un cane non è un lavoro da poco, ma più che altro un impegno costante che dura una vita.

Un guinzaglioper cane che tira, quindi specifico per questa situazione, può aiutare, ma non può sostituire il tuo lavoro educativo che non significa di certo urlare a sproposito verso il cane non appena arriva uno strattone.

Guinzaglio per il cane che tira: esiste un modello che aiuta?

Più che di un modello utile, o di un vero e proprio guinzaglio per cane che tira, possiamo parlare di tanti modelli poco adatti.

In  primo luogo il guinzaglio allungabile è uno dei meno adatti all'educazione del cane: allungare il guinzaglio per evitare che ci stacchi un braccio significa solo che il cane andrà a tirare un po' più in là... finché non arriverà ad una distanza poco raccomandabile e magari sotto un'auto!

Non si rivelano particolarmente adatti neanche i guinzagli cosiddetti Easy Walk cioè a pettorina. In realtà l'unico cambiamento che riescono ad avere è quello di far tirare lateralmente il padrone e di risposta il cane.

Come detto il collare a strozzo pubblicizzato da qualche addestratore... poco capace... serve a ben poco. Il risultato che si avrà è un cane che tira con tracheite cronica.

Può servire un guinzaglio cane imbottito?

Il discorso è lo stesso: un guinzaglio cane imbottito può aiutare a non fare male al cane che tira, ma non è una soluzione al problema di fondo. 

Non puntate ad un attrezzo in particolare, ma solo ad avere molta pazienza

Come comportarsi quando il cane tira?

Chiedete consigli al veterinario, magari ad un educatore, ma alla fine sarete sempre voi due a dover prendere le misure. Lasciate il suo tempo al cane quando andate al parco... il tempo per annusare pipì e terreno. 

Passeggiate tranquillamente, fatevi sentire, ma senza urlare. Dovete essere il capobranco, ma non dovete stressare l'animale.

Con il tempo entrambi dovrete capire che non serve un guinzaglio per cani che tirano, si cammina senza che il guinzaglio sia teso ed esso non è una limitazione ma un mezzo di sicurezza. 

 

-


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso