Il guinzaglio ed il collare sono i due strumenti indispensabili per portare il cane fuori dalle aree private, ma, tra i tanti disponibili, quale guinzaglio per cane di taglia media è meglio scegliere?

Scegliere un guinzaglio cane medio è un qualcosa tutt'altro che facile. Già se si parte dalla scelta del materiale si ritrova sommersi di alternative: scegliere il cuoio, la catena oppure il nylon... o ancora la corda?

Scegliere un guinzaglio cane taglia media: gli elementi che condizionano la scelta del materiale

La scelta di un guinzaglio cane di taglia media in buona parte dipende dalla taglia del cane, ma in parte anche dall'età se non dalla praticità e dalla maneggevolezza.

- Taglia del cane

Cuccioli e cani di piccole dimensioni possono essere tenuti tranquillamente anche con guinzagli morbidi, ma questo non è possibile per cani di taglia medio/grande.

Il guinzaglio cani taglia media o anche grande devono essere obbligatoriamente più resistenti, devono evitare di spezzarsi e, contemporaneamente, non devono recare danni a chi li maneggia.

Ad esempio un guinzaglio in Nylon può tagliare o fare male, ma è anche vero che è molto comodo quando si riposa, dato che occupa poco spazio.

- Praticità e maneggevolezza

Come detto il Nylon, nonostante non sia propriamente una adeguata tipologia di guinzaglio per cane di taglia media è considerato da  molti piuttosto comodo per il poco ingombro.

Se si considera però la maneggevolezza, il nylon può portare ad impugnature poco sicure sia per il cane che per il padrone e questo per evitare il dolore quando il guinzaglio è in tensione... cosa che invece non succede con il cuoio.

Scegliere un guinzaglio cane medio: che misura?

Come standard si afferma che la lunghezza media consigliata per un guinzaglio cane medio è quella di 1,20 mt: lunghezza adatta a cani di varie dimensioni.

Questa comunque non è una lunghezza obbligatoria: si può decidere un guinzaglio più lungo per lasciare più spazio per la passeggiata al parco, oppure più breve per una camminata su strada.

L'ideale insomma potrebbe essere avere due guinzagli per cani di taglia media in modo da utilizzare la lunghezza più adeguata al tipo di passeggiata (e anche per avere una riserva in caso di rottura.

- Guinzaglio cani taglia media estensibili

Un tempo si pensavano tipici guinzagli per cani di taglia piccola, oggi invece sono disponibili anche per cani di taglia media. Sono considerati una alternativa con dispositivo a molla per chi vuole tenere un solo guinzaglio dando spazio al cane al parco oppure tenendolo stretto per strada.

In realtà l'estensibile non è un guinzaglio cane di taglia media molto consigliato. In genere il meccanismo a molla non ha una durata lunga se si utilizza su cani che tirano molto.

In molti poi non considerano una ordinanza del Ministero del lavoro, della Salute e delle politiche sociali del 2009 che limita la lunghezza del guinzaglio nei luoghi pubblici ad 1,50 mt.

- Guinzaglio cani taglia media allungabili

Ecco invece una delle alternative predilette per avere un guinzaglio cane di taglia media con doppia misura di lunghezza.

In genere lo si trova in commercio di nylon o di cuoio e ha due moschettoni che permettono di agganciare il guinzaglio a due diverse lunghezze.

Il guinzaglio cani taglia media allungabile è tra i più utilizzati in addestramento ma è comodo anche per una passeggiata tutti i giorni.

 

-


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso