L'Australian Shepherd è un cane decisamente particolare che ha conosciuto un riconoscimento piuttosto tardivo.

Nonostante il nome gli Australian Shepherds videro la loro origine negli Usa da un misto di razze tra le quali il pstor Vasco e lo Smithfield (a sua volta nato da un miscuglio di razze creato dai pastori australiani). Insomma un incrocio indefinito di razze cercò di plasmare un cane che potesse resistere alle temperature particolari degli Stati Uniti di quel tempo e anche al lavoro di pastore.

Gli Australian Shepherds divennero popolari animali domestici solo dopo essere stati presentati come star dei rodei degli anni '50 e più tardi in vari film Disney.

Carattere dell'Australian Sheperd

L'Australian Shepherd è un cane atletico di taglia media agile,abbastanza muscoloso e abbastanza potente da correre e muoversi tutto il giorno. Viene considerato un cane da lavoro e per questo utilizzato per gestire le mandrie.

Il pastore australiano ha una grande quantità di energia, è amorevole, audace, attento, sicuro, indipendente, intelligente e reattivo. E' un cane che ha bisogno di essere stimolato e mantenuto attivo. Se questo non succede tende a diventare frustrato e difficile da gestire. Con un corretto esercizio e allenamento è invece un compagno leale, completamente devoto e obbediente. 

Prova un affetto incondizionato per i bambini e li segue praticamente ovunque, come segue sempre e ovunque il suo padrone

Essendo particolarmente intelligenti e reattivi hanno ottimi risultati in attività quali agility, velocità, salto e salvataggio su neve o in acqua.

La vita in famiglia

L'Australian Sheperd è considerato senza dubbio anche un cane da famiglia, sia per la passione per i bambini, sia per la sua fedelta al padrone.

Da prendere in considerazione, prima di regalarsene uno, è il fatto che non è un cane indipendente, soffre la solitudine e deve essere ben addestrato.

Da questo si può dedurre che lasciarlo da solo in casa non è un qualcosa di fattibile e anche che, chi sceglie di possederne uno, deve essere una persona che ha già posseduto cani e sa come muoversi soprattutto dal punto di vista dell'addestramento.

 

Attenzione!

In alcuni casi l'Australian Sheperd può nascere con una coda di 10 cm e in questo caso viene chaimato esemplare NBT. Mentre in passato era usuale procedere con il taglio della coda, oggi questa procedura è severamente vietata e cani che la subiscono non vengono accettati a manifestazioni, esposizioni o competizioni sportive.

Inoltre fare accoppiare due esemplari NBT può portare a gravi malformazioni nei nascituri.

 


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso