Un buon padrone sa perfettamente che il proprio cane ha necessità anche di stimoli mentali e non solo di croccantini e qualche gioco. Senza necessità di perdere troppo tempo, utilizzando giochi educativi per cani, o come anche si definiscono giochi per cani di attivazione mentale, si vedrà come il cane riesca ad essere molto più stabile, meno iperattivo e anche meno agitato.

Giochi educativi per cani: a cosa servono?

Nonostante si utilizzino diversi nomi per gli stessi passatempi per cani questi oggetti hanno tutti una stessa funzione: stimolare il cane dal punto di vista mentale per aumentarne la concentrazione.

Il cane è in genere un animale particolarmente intelligente e questi gioci di attivazione mentale servono a favorirne le capacità attraverso una sorta di allenamento continuo.

Perché acquistare dei giochi educativi per cani?

I giochi educativi per cani hanno molti vantaggi oltre quello di stimolazione mentale.

Attraverso questi giochi di attivazione mentale è possibile incrementare le capacità di problem solving del cane, rendendolo capace di prendere decisioni di fronte a problemi che si presentano.

I giochi educativi permettono anche di scaricare l'iperattività di cani particolarmente eccitati, scaricando le energie in eccesso.

D'altra parte sono ottimi anche per cani sotto effetti depressivi o particolarmente stressati.

- I Kong

Tra i giochi educativi per cani sono molto usati i kong che oltre allo stimolo mentale garantiscono anche un aiuto nella salute dei denti del cane e se ne trovano per tutte le razze e dimensioni.

- I Giochi Puzzle

I giochi puzzle sono una tipologia di giochi educativi per cani molto diversa dai kong. Si tratta di giochi costituiti da tavole di diversi materiali con tasselli che possono essere spostati o mossi con zampe o muso per arrivare alle crocchette poste sotto.

- Giochi a tavole interattive

C'è chi li considera un po' troppo complessi, ma alcuni cani, specie dopo molto allenamento, ci giocano molto volentieri. 

Si tratta di tavole con piani scorrevoli, fori, cassetti che si muovono con tipologie diverse di movimenti per arrivare al premio ambito.

Giochi educativi per cani fai da te

C'è chi preferisce il fai da te piuttosto che l'acquisto dei giochi educativi per il proprio cane.

Naturalmente tutto è possibile e l'acquisto non è l'unica via consigliata.

Unico particolare da tenere sempre d'occhio è quello dei materiali utilizzati. I cani adorano masticare e mordere i loro giochi e materiali sbagliati potrebbero rovinarne i denti o anche portare il cane ad ingerire particelle che si staccano dal gioco in modo improprio.

 

- -


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso