Momento di esposizione felinaCi sono eventi, specialmente nelle grandi città, di tutti i tipi. Ciò può riguardare però anche i nostri fedeli amici cani e gatti. Parleremo stavolta delle esposizioni feline, che tanto successo ed attenzione continuano a riscuotere.

Ma come si svolge una di queste esposizioni feline? Generalmente avviene nell'arco di una giornata. Durante la mattinata i giudici valutano attentamente i gatti e questa prima fase porta all’assegnazione agli animali “meritevoli” dei punti di campionato e della scelta di quelli che parteciperanno al Best in Show pomeridiano.

La seconda fase prevede, appunto, questo show che porterà alla proclamazione di 5 gatti più belli presenti all'esposizione.
Ma cosa fanno i gatti durante tutta la giornata, specialmente quando non vengono osservati dai giudici? Durante la giornata, i felini vengono tenuti in gabbie grandi tipo 60x120cm, opportunamente addobbate dai proprietari con copertine, cuscini, qualche gioco e, chiaramente, con acqua ed alimenti per animali.

Ciò che bisogna tenere a mente, quando si ha voglia di iscrivere un gatto ad una di queste manifestazioni, è la sua classe di appartenenza e questo dipenderà dell’età, della presenza o meno del pedigree e delle capacità riproduttive. Ecco le classi: cuccioli di 3-6 mesi, cuccioli 5-10 mesi, adulti maschi (sia femmine che maschi), neutri (sia femmine che maschi), gatti di casa ma senza il pedigree. Infine, dobbiamo dire che esiste una “carriera” per i felini che vi partecipano e questo dipende se il micio riesce a conquistare tutti i titoli di campione, in ordine crescente.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso