Beagle puppy_portraitIl migliore amico dell'uomo può essere asociale? Si tratta, magari, di esagerazione o vi è, in realtà, un fondo di verità?

I cani che si comportano in maniera insicura fra le persone e gli altri suoi simili, di solito non hanno socializzato da cuccioli. Spesso, i piccoli che vengono presi dalla cucciolata e dalla mamma prima delle 9 settimane di vita, non hanno potuto imparare come relazionarsi bene con gli altri della propria specie senza essere, potremmo dire, ansiosi. Privati della guida della loro mamma, i cuccioli potrebbero divenire adulti senza la capacità di risolvere i conflitti, le diatribe fra cani, o la sicurezza di saper gestire qualsiasi situazione in cui si trovano. Se un cane è tenuto, ad esempio, in un cortile o solo soletto in una cuccia, può anche diventare un po' irrequieto, quando finalmente viene a contatto con la realtà esterna. La privazione sociale, perciò, può causare una forma di “asocialità”, rendendo difficile i rapporti con gli altri animali e le persone sconosciute.

Come comportarsi, invece, al parco assieme a Fido? Visto che non si può scegliere il tipo di cane, la razza, che si può lì trovare, è preferibile cercare di incontrarsi con amici che hanno cani il più possibile tranquilli. Meglio fare la passeggiata insieme senza spingere, tuttavia, i cani a fare amicizia immediatamente. Ogni cane ha i propri tempi, anche quello adibito alla socializzazione. Mai, dunque, esagerare nel pretendere che la situazione si risolva all'istante.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) cookie Policy.

Chiudi avviso